60 VESCICA

 

Jing-fiume, Fuoco del Canale di Vescica

 

Il punto 60 Vescica si trova al centro della grande depressione tra il malleolo laterale e il tendine di Achille, a livello dell’estremita’ del malleolo laterale quando il piede e’ ad angolo retto rispetto alla gamba.

 

INDICAZIONI

 

– Cefalea –

– Rigidita’ del collo –

– Calore alla testa –

– Infiammazione degli occhi –

– Epistassi –

– Vertigini –

– Convulsioni –

– Brividi e febbre –

– Dolore lombare acuto e cronico –

– Sciatica –

 

Il punto 60 Vescica può essere stimolato manualmente con il polpastrello del dito indice o pollice eseguendo un movimento circolare in senso orario, oppure, con un movimento di pompaggio premi-lascia-premi-lascia. La pressione può durare da 1 a 5 minuti e può essere ripetuta più volte al giorno.

La tecnica manuale della digitopressione è semplice e alla portata di tutti.

La stimolazione che determina il maggior effetto terapeutico è quella con l’Agopuntura. In questo caso è d’obbligo una diagnosi e un piano di trattamento mirato e articolato specifico per il paziente. Il programma personalizzato per la cura di determinati disturbi può comprende il coinvolgimento di più punti interconnessi tra loro. Affidarsi a mani esperte in questo caso è fondamentale.

dott. Federico Sabbatini

info@agopunturatime.com

5 CUORE

 

Tongli, Connessione verso l’interno

 

Il punto 5 Cuore si trova sul lato radiale del tendine del muscolo flessore ulnare del carpo, 1 cm sotto la piega del polso.

 

 INDICAZIONI

– Palpitazioni –

– Sudorazione spontanea –

– Stanchezza mentale –

– Depressione –

– Vertigini –

– Tristezza –

– Spavento –

– Isterismo –

– Balbuzie –

– Afasia –

– Disuria –

– Mestruazioni eccessive –

 

Il punto 5 Cuore può essere stimolato manualmente con il polpastrello del dito indice o pollice eseguendo un movimento circolare in senso orario, oppure, con un movimento di pompaggio premi-lascia-premi-lascia. La pressione può durare da 1 a 5 minuti e può essere ripetuta più volte al giorno.

La tecnica manuale della digitopressione è semplice e alla portata di tutti.

La stimolazione che determina il maggior effetto terapeutico è quella con l’Agopuntura. In questo caso è d’obbligo una diagnosi e un piano di trattamento mirato e articolato specifico per il paziente. Il programma personalizzato per la cura di determinati disturbi può comprende il coinvolgimento di più punti interconnessi tra loro. Affidarsi a mani esperte in questo caso è fondamentale.

dott. Federico Sabbatini

info@agopunturatime.com

9 MILZA PANCREAS

 

Yinlingquan, Ruscello della Collina dello Yin

 

Il punto 9 Milza Pancreas si trova nella depressione sotto il condilo tibiale mediale, tra il bordo tibiale e il muscolo gastrocnemio. Individuare il punto con il ginocchio flesso.

 

INDICAZIONI

– Cistite –

– Uretrite –

– Incontinenza –

– Diarrea –

– Dissenteria –

– Edemi –

– Gonfiore degli arti inferiori –

– Dolore al ginocchio –

– Dolore alla coscia –

 

Il punto 9 Milza Pancreas può essere stimolato manualmente con il polpastrello del dito indice o pollice eseguendo un movimento circolare in senso orario, oppure, con un movimento di pompaggio premi-lascia-premi-lascia. La pressione può durare da 1 a 5 minuti e può essere ripetuta più volte al giorno.

La tecnica manuale con digitopressione è semplice e alla portata di tutti.

La stimolazione che determina il maggior effetto terapeutico è quella con l’Agopuntura. In questo caso è d’obbligo una diagnosi e un piano di trattamento mirato e articolato specifico per il paziente. Il programma personalizzato per la cura di determinati disturbi può comprende il coinvolgimento di più punti interconnessi tra loro. Affidarsi a mani esperte in questo caso è fondamentale.

dott. Federico Sabbatini

info@agopunturatime.com

41 STOMACO

 

Jiexi, Fessura che divide

 

Il punto 41 Stomaco si trova nella parte anteriore della caviglia, alla giunzione tra il dorso del piede e la gamba, nella depressione tra i tendini dei muscoli estensore lungo delle dita ed estensore lungo dell’alluce.

 

INDICAZIONI

– Gonfiore e dolore della caviglia e del dorso del piede –

– Debolezza degli arti inferiori –

– Pirosi gastrica –

– Stipsi –

– Vertigini –

– Cefalea –

– Arrossamento e dolore agli occhi –

– Agitazione mentale e insonnia –

 

Il punto 41 Stomaco può essere stimolato manualmente con il polpastrello del dito indice o pollice eseguendo un movimento circolare in senso orario, oppure, con un movimento di pompaggio premi-lascia-premi-lascia. La pressione può durare da 1 a 5 minuti e può essere ripetuta più volte al giorno.

La tecnica manuale della digitopressione è semplice e alla portata di tutti.

La stimolazione che determina il maggior effetto terapeutico è quella con l’Agopuntura. In questo caso è d’obbligo una diagnosi e un piano di trattamento mirato e articolato specifico per il paziente. Il programma personalizzato per la cura di determinati disturbi può comprende il coinvolgimento di più punti interconnessi tra loro. Affidarsi a mani esperte in questo caso è fondamentale.

dott. Federico Sabbatini

info@agopunturatime.com